GRANO SARACENO CON ZUCCA 🎃 HOKKAIDO, CAVOLO VIOLA E CECI

Non tutti la conoscono e usano ma la zucca Hokkaido si è diffusa inizialmente in Giappone 🇯🇵 dove tuttora rappresenta uno degli alimenti base. È una varietà d’eccellenza che vale la pena provare. Il suo sapore è semi dolce, molto delicato e si adatta bene ad ogni tipo di preparazione specialmente nei dolci. In questa ricetta ho deciso di abbinarla al cavolo viola e ceci, un unione al dir poco fantastica.

👉🏻 Cosa ti serve?
Ingredienti 📝
– 55 gr di grano saraceno

– 1 cavolo viola piccolo

– Zucca Hokkaido (o altra zucca ) q.b.

– ceci (cotti)

– cipolla q.b.

– curcuma e zenzero q.b

– sale rosa e olio evo q.b

– olio di lino q.b

– “parmigiano” di mandorle auto prodotto

🍴 Preparazione

1. Mondate, lavate e tagliate a finemente il cavolo viola. Stesso procedimento per la zucca che invece andrà tagliata a cubetti.

2. In due padelle differenti facciamo cuocere per 15 minuti circa per primo il cavolo viola che verrà saltato in padella con un soffritto di cipolla. Nella seconda andremo a cuocere a vapore la zucca accompagnata da uno spicchio d’aglio. A fine cottura inserite le spezie, il sale rosa e l’olio evo.

3. Cuocere il grano saraceno in acqua salata per 16 minuti.

4. In una terrina unire tutti gli ingredienti precedentemente preparati, ovvero: il cavolo, la zucca , il grano saraceno, i ceci (nel mio caso precedentemente preparati nella pentola a pressione con un brodo di verdure fatto da me), e l’olio di lino. Mescolate il tutto.

5. Servite con una bella spolverata di “parmigiano” di mandorle che esalterà il tutto.


📒 Note

– Potete usare qualsiasi altro cereale senza glutine o no (per i non celiaci)

– Per il “parmigiano” Vegan di mandorle: vi basterà tostare delle mandorle con del sale rosa, dopo aggiungere del lievito alimentare in fiocchi e tritare il tutto finemente in frullatore.

– 🌱The Happy Rabbit🐰 –

Annunci

2 thoughts on “GRANO SARACENO CON ZUCCA 🎃 HOKKAIDO, CAVOLO VIOLA E CECI

  1. Non ho mai usato l’olio di lino in cucina, chissà cosa mi perdo mannaggia la miseria!
    La zucca si, ne ho provate di vario tipo e mi piacciono un sacco, soprattutto fettine un po’ abbrustolite sulla piastra con un filo d’olio…

    Liked by 1 persona

    1. È molto buono l’olio di lino, io lo conoscevo già ma ultimamente l’ho introdotto per integrare gli omega-3. Io adoro la zucca in tutte le sue varietà ma quella Hokkaido o Delica ( simili di sapore) sono eccezionali.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...