RAGÙ DI LENTICCHIE 🍝


Semplice, gustoso e senza glutine;
il ragù di lenticchie è un ottimo sostituto del ragù tradizionale a base di soia o setain, una valida alternativa per chi non ama includere ingredienti di origine animale nel proprio regime alimentare.

👉🏻 Cosa ti serve?

Ingredienti per 6/8 persone 📝

– 500 gr lenticchie mignon miste (verdi, rosse e classiche)

– un pezzetto di alga kombu

– 2 foglioline d’alloro

– 2 carote 🥕

– ½ cipolla grande

– 2 gambi di sedano

– 1.500 l passata di pomodoro 🍅 vellutata

– 1 tazzina d’aceto di mele

– olio evo e sale rosa q.b

– curcuma, pepe nero e zenzero q.b

🍴 Preparazione

1. Lavate, scolate e mettete in pentola a pressione le lenticchie insieme al pezzetto di alga kombu e le due foglioline d’alloro. Aggiungete dell’acqua fino a ricoprirle.

2. Chiudere la pentola a pressione e far cuocere 8 minuti dal momento del fischio.

3. Una volta cotte scolatele e lasciate intiepidire.

4. Iniziamo a preparare il nostro ragù: lavare, mondare e tritare le 🥕 carote, i gambi di sedano e la cipolla.

5. Scaldate in una pentola capiente un filo d’olio, quindi aggiungete le verdure tritate precedentemente. Fate rosolare il tutto per circa cinque minuti.

6. A questo punto aggiungete le lenticchie e fate rosolare bene, mescolando continuamente in modo delicato per 5 minuti circa.

7. Sfumate con l’aceto di mele lasciando evaporare.

8. Incorporate la passata ed un pizzico di zucchero per togliere l’acidità del pomodoro. Aggiustate di sale e spezie lasciando cuocere per circa 15 minuti a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto, finché il sugo risulterà corposo e non troppo liquido.

– 🌱The Happy Rabbit🐰 –